Cagliari, Zenga: “Nainggolan? Devo chiamare Zhang”

| 27/06/2020 23:15

Notizie Cagliari, le parole di Zenga a Sky Sport

Walter Zenga, tecnico del Cagliari, ha parlato dopo la vittoria per 4-2 contro il Torino a Sky Sport:

cagliari zenga

Le parole di Zenga

“Nandez e Nainggolan hanno aperto all’Europa? Ora i calciatori stanno bene, hanno ritrovato il divertimento e la leggerezza di giocare. Non si possono tenere 90 minuti ad alti livelli come abbiamo fatto per i primi minuti”.

Il centrocampo?
“Sono andati un po’ tutti al di là delle aspettative. Hanno giocato un primo tempo scientifico. È un periodo difficile per tutti e ora come ora con un infortunio rischi di saltare tante partite. Poi non voglio dire nulla, ma Carboni è stato uno spettacolo”.
 

Rosa?
“Anche alla Samp avevo grandi qualità, ma questa squadra a Cagliari ha un centrocampo fortissimo. Avere Nandez, Rog, Nainggolan non è da tutti. Bisogna solo fare in modo che giochino bene insieme. Come mai Walukiewicz e Carboni? Ho parlato con Cacciatore spiegando la scelta”.

Nainggolan resta?
“Devo chiamare Zhang (ride, ndr). A parte gli scherzi, voglio pensare alle prossime gare perchè mi sta piacendo la squadra”.

Nainggolan oggi?
“È un giocatore di categoria superiore, qua ha trovato la sua dimensione. Di personalità ne ho anche io ma avere le qualità di Raja e Joao Pedro non è da tutti”.


Continua a leggere