Calciomercato Milan, possibile la cessione per un attaccante

| 26/06/2020 15:00

Il Milan si prepara a ad una vera e propria rivoluzione, e in vista della prossima stagione potrebbero cambiare decisamente tante cose. Non solo l’allenatore, ma anche i singoli, i quali restano ancora in bilico. Il rendimento di quest’anno non è stato eccelso, e in più ci sarebbe qualche elemento ancora non troppo maturo per il Diavolo. Ad esempio Rafael Leao.

Milan: Leao può partire in prestito

La campagna acquisti del Milan non è stata affatto male: i rosssoneri hanno preso diversi giocatori di talento, e molti di questi si sono dimostrati anche fondamentali per l’andamento della stagione. Prendete ad esempio Theo Hernandez o Bennacer, e tra questi anche Rafael Leao. Per il portoghese però, il discorso è molto diverso. L’ex Lille infatti, sebbene abbia dimostrato tanto talento, è apparso ancora piuttosto immaturo, e nonostante qualche sprazzo, potrebbe anche andare incontro ad una cessione in prestito. Il motivo? Alla dirigenza non ha fatto piacere l’esultanza polemica a Lecce, ora si riflette. Questo quanto riportato da Tuttosport.

Cessione Leao? Cambia l’attacco

Il futuro di Leao è ancora parecchio incerto, così come per altri nella rosa rossonera. Specie in attacco c’è una situazione di caos totale, con Rebic che sarebbe l’unica certezza per il prossimo anno. Anche per Ibrahimovic lo scenario non è per nulla chiaro, e in caso di partenza anche dello svedese, ecco che cambierebbe praticamente tutto.

LEGGI ANCHE: Calciomercato Milan, Ibrahimovic saluta a modo suo


Continua a leggere