Brescia, caso Balotelli: torna in gruppo e salta Genoa

| 26/06/2020 11:00

Mario Balotelli e il Brescia, una storia d’amore ai titoli di coda, quasi. Rottura totale tra il calciatore e il presidente Cellino, che potrebbero addirittura entrare in vie legali per i fatti accaduti nelle scorse settimane in merito ad allenamenti saltati e accuse sui tamponi non svolti. Intanto, le parti potrebbero continuare insieme fino al termine di stagione per provare in un miracolo sportivo.

Brescia, Balotelli torna in gruppo: può giocare con il Genoa?

Il Brescia è a 8 punti dalla zona salvezza e ad undici giornate dal termine del campionato di Serie A. Per l’impresa c’è bisogno di tutti, soprattutto di Mario Balotelli. L’attaccante italiano cresciuto proprio a Brescia è tornato in Serie A dopo molti anni per una scelta di cuore. Ora però con il club lombardo è in rottura per una lite non da poco con il presidente Cellino. Le parti pensano di interrompere qualsiasi tipo di rapporto, ma a fine stagione molto probabilmente. Il calciatore ora è pronto a tornare gruppo con i compagni, ma non ci sarà in campo contro il Genoa nella gara di domani 27 giugno per la Serie A come si sperava.

balotelli

LEGGI ANCHE >>> Brescia, Balotelli in campo col Genoa

Balotelli pronto a salvare il Brescia

Difficile, ma non impossibile. Il Brescia calcio sogna la permanenza in Serie A e dalla prossima settimana Diego Lopez avrà un’arma in più da giocarsi: Mario Balotelli. Il club dovrà recuperare 8 punti in 11 partite per completare la rimonta salvezza. Intanto, il calciatore dovrà sottoporsi nella giornata al secondo tampone per poi avere il via libera definitivo. Dalla settimana prossima Mario sarà a disposizione al centro di Torbole Casaglia per aiutare i compagni ad ottenere la salvezza fino a fine stagione.


Continua a leggere