Ascoli, è Dionigi il sostituto di Abascal: annuncio ufficiale

| 24/06/2020 19:00

Quarto allenatore in casa Ascoli in questa tormentata stagione: con una nota diffusa attraverso i propri canali ufficiali, i picentini hanno annunciato che Davide Dionigi sarà il prossimo tecnico.

Ascoli, Dionigi è il nuovo allenatore

Passate poche ore dall’annuncio dell’esonero di Abascal, arriva un nuovo comunicato dell’Ascoli, stavolta per annunciare il nuovo allenatore. “L’Ascoli Calcio 1898 Fc”, si legge sul sito ufficiale del club, “annuncia di aver affidato la conduzione tecnica della prima squadra a Davide Dionigi“.

L’allenatore porta con sé il proprio staff, composto dal tattico Hiroshi Komatsuzaki, match analyst giapponese con il quale lavora da 6 anni ormai, dai tempi della Cremonese. Il team viene completato da Andrea Iuliano, vice allenatore, dal preparatore dei portieri Alfredo Geraci, dal preparatore atletico Paolo Artico e da Nazzareno Salvatori, addetto al recupero degli infortunati.

Per i picentini si tratta del 4° allenatore diverso quest’anno: prima Zanetti, poi Stellone, quindi Abascal ed infine Dionigi. A lui è demandato il compito di risollevare le sorti di una squadra che, a detta del suo presidente, ambiva alla Serie A ed invece si trova invischiata nella lotta per non retrocedere.

dionigi tecnico

La carriera da allenatore di Dionigi

Appese le scarpe al chiodo, l’ex attaccante ha cominciato con il Taranto nel 2010, in Lega Pro. Si tratta ad oggi della sua migliore esperienza, con una promozione in Serie B sfiorata nel 2012 dopo un secondo posto in campionato. Poi le panchine di Reggina, Cremonese, Varese, Matera e Catanzaro: in tutte questa piazze non ha trovato particolare fortuna. Ad Ascoli spera di trovare il riscatto.


Continua a leggere