Parma, l’ex presidente Ghirardi condannato a sei anni di carcere

| 23/06/2020 11:00

Sono passati ben cinque anni da quel fallimento del Parma. Un periodo buio e nero non solo per i tifosi crociati, ma soprattutto per il calcio italiano. Fu infatti un vero e proprio fallimento di tutto il sistema calcio in Italia. Dopo diversi anni però potrebbe esserci la conclusione dei fatti. A pagare sono soprattutto l’ex presidente Tommaso Ghirardi e l’ad Pietro Leonardi. Sono stati entrambi condannati al carcere per bancarotta fraudolenta.

Parma, l’ex presidente Ghirardi condannato a sei anni di carcere

La condanna è di ben sei anni di carcere per Tommaso Ghirardi e Pietro Leonardi (ex amministratore delegato ai tempi di Parma). I due sono stati condannati tra i tanti reati, soprattutto di bancarotta fraudolenta. La condanna è arrivata dopo 5 anni per il fallimento del Parma. Non sono gli unici però ad aver pagato per quelle tragiche e vergognose vicende. Sono altri 13, infatti, gli imputanti ad aver avuto condanne però minori, dai 4 anni ai 10 mesi per loro.

Ghirardi

LEGGI ANCHE >>> Emilio Fede arrestato a Napoli

Ghirardi condannato a sei anni di carcere

Adesso c’è da aspettare, con la sentenza di primo grado che arriverà per la fine di luglio direttamente dal Tribunale di Parma. Una vicenda che il calcio e in particolare quello italiano non dimenticheranno mai, con i passaggi in breve tempo da Tommaso Ghirardi a Rezart Taci per concludersi poi con Giampaolo Manenti.


Continua a leggere