Milan, infortunio Kjaer: escluso danno ai legamenti, anche Lapadula ok

| 23/06/2020 12:30

Ieri è andata in scena la partita Lecce-Milan. Vittoria netta dei rossoneri che conquistano tre punti importantissimi senza Zlatan Ibrahimovic. La squadra di Stefano Pioli risponde alle tatne voci di mercato che circolano negli ultimi mesi su un possibile stravolgimento di rosa e panchina per la prossima stagione. Intanto, durante la partita di ieri, si sono registrati due infortuni importanti, uno per squadra. Lapadula ko per un problema alla caviglia, Kjaer al ginocchio.

Milan, infortunio Kjaer: le condizioni

Per fortuna, per il Milan arrivano buone notizie in merito alle condizioni di Simon Kjaer. Il difensore centrale danese si è prestato all’esame di risonanza magnetica nelle ultime ore. Nessun problema o danno al legamento del gionocchio, si tratta soltanto di un forte trauma. Le condizioni saranno monitorate giorno per giorno per stabilire il reale tempo di recupero del calciatore. Al suo posto si prepara il giovane Gabbia.

LEGGI ANCHE >>> Milan, infortunio Kjaer

Lecce-Milan, infortunio Lapadula: sospiro di sollievo

Kjaer non è l’unico calciatore che ha dovuto abbandonare il campo per infortunio nella giornata di ieri a Lecce. Infatti, i padroni di casa, prima del previsto hanno dovuto fare a meno della loro punta di diamante Gianluca Lapadula. Il calciatore è atterrato male sulla propria caviglia dopo uno stacco di testa. Forte distorsione alla caviglia sinistra che ha costretto il calciatore ad uscire in barella. Sembra esserci ottimismo in merito, ma si attende l’ok degli esami strumentali.


Continua a leggere