Calciomercato, l’agente di Jorginho: “Nessuna squadra può investire ora, il prezzo è aumentato” [ESCLUSIVA]

| 23/06/2020 12:54

Calciomercato, l’agente di Jorginho: “Il suo prezzo è aumentato, difficile investire su di lui ora”

Joao Santos, agente del centrocampista del Chelsea Jorginho Frello, ha parlato nel corso di un’intervista esclusiva concessa alla redazione di Calciomercato24.com:

 

“Jorginho si allena da un mese con il Chelsea, sta bene e nell’ultima gara contro l’Aston Villa non ha giocato per squalifica. Ora attende la prossima gara dei Blues. Giovedì la formazione di Lampard giocherà una gara importante con il City.

Per quanto riguarda la Nazionale, lui ovviamente aspetta solo la chiamata di Mancini. Bisogna capire quando si giocherà.

Per la Nazionale italiana in questo momento sarebbe stato importante giocare l’Europeo. Ora giocare Euro 2020 tra un anno non è detto che sia un vantaggio, è sempre difficile prevedere come andranno le cose. Per la Nazionale poteva essere questo l’anno buono, la squadra stava bene ed era in fiducia”.

(www.gettyimages.it)

L’agente di Jorginho sul mercato

Il procuratore del centrocampista italo-brasiliano ha anche parlato del mercato e del futuro del suo assistito allontanando le voci di un possibile passaggio alla Juventus:

“Sarà un mercato particolare perché nessuno sa quando si tornerà alla normalità, se giochiamo il prossimo campionato senza tifosi nessuno potrà permettersi di fare mercato. Il prossimo campionato potrebbe essere a porte chiuse, e questo è un bel problema. Il Chelsea ha speso già perché lo scorso anno non ha potuto fare mercato.

Jorginho che valutazione ha? Il su prezzo in questi anni di sicuro è aumentato, a Londra ha fatto bene ed ha giocato con la maglia della Nazionale. Ora è il vice capitano del Chelsea ed ha accumulato tanta esperienza in Champions League ed in Europa League. Penso che sia molto difficile che arrivi un’offerta per Jorginho, non c’è una squadra che in questo momento particolare possa fare questo tipo di investimento”.

Antonio Lauro


Continua a leggere