Ultime Roma, cambia tutto: Friedkin pronto all’acquisto dopo la ripresa

| 22/06/2020 11:00

La Roma è pronta a ripartire più forte di prima e a cambiare il suo futuro. James Pallotta ormai ai titoli di coda della sua avventura da proprietario del club giallorosso. Prima dell’emergenza Coronavirus si era ormai raggiunta l’intesa con Dan Friedkin e il suo gruppo americano. Poi però tutto è cambiato e sembrava saltato. La trattativa però ora sembra essersi riaperta con la ripartenza del campionato italiano.

Roma, Pallotta in cerca di nuovo investitori dopo Friedkin

Trattativa che sembrava saltata definitivamente negli ultimi mesi. Ma qualcosa sembra essere cambiato di nuovo ora con la ripresa della stagione calcistica. Friedkin tiene tanto ad acquistare l’AS Roma e vorrebbe accontentare Pallotta, che intanto continua a cercare disperatamente investitori per farsi da parte una volta e per tutte. Rapporto sempre teso tra la società americana e i tifosi giallorossi in questi anni. Intanto, un’altra notizia che potrebbe risultare interessante è quella che riguarda Nicolò Zaniolo. Pare che Friedkin abbia già comunicato all’attuale società di non vendere per nessuna ragione il talento giallorosso.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Roma, trattativa saltata per Friedkin

Roma, Friedink pronto alla nuova offerta per l’acquisto del club

La trattativa è ripartita come la stagione, ma cambiano alcuni aspetti. Friedkin conta di convincere Pallotta con l’offerta di circa 575 milioni, ma cambiando alcuni metodi di pagamento per l’acquisto della Roma calcio. Intanto, la Roma, il 29 e il 30 avrà rispettivamente convocata l’assemblea dei soci e la chiusura fiscale dell’anno appena trascorso. Troppi ancora i debiti per James Pallotta, che pur se ritiene bassa l’offerta di 575 milioni potrebbe trovarsi costretto ad accettare.

Roma Friedkin


Continua a leggere