Calciomercato Inter, Marotta punta Gabriel Jesus del City

| 22/06/2020 08:30

Poteva essere Gabriel Jesus…e invece fu Gabigol. Sembra il titolo di un film mentre è invece una delle tante storie di mercato: ma questa volta l’Inter ha un Marotta in più ed il bisogno di sostituire Lautaro Martinez.

Ultime Inter, ecco Gabriel Jesus

Come rivelato dall’edizione di oggi del Corriere dello Sport, l’Inter ha avuto contatti con l’agente di Gabriel Jesus, per il quale si è mossa di recente anche la Juventus. Rischia di materializzarsi una nuova guerra per un attaccante proveniente dalla Premier, esattamente come accaduto un anno fa con Lukaku. Anche il prezzo è simile, visto che si parla di cifre vicine ai 70 milioni di euro per il suo cartellino. Le altre piste portano a Belotti (qualora dovesse decidere di lasciare il Torino) e Aubameyang (un bomber da 20 gol a stagione da diversi anni ormai).

L’attaccante brasiliano, classe ’97, poteva già essere un giocatore nerazzurro nell’estate del 2016. Alla fine si preferì puntare su Gabriel Barbosa, in arte Gabigol, con i risultati che tutti purtroppo hanno potuto vedere. Adesso però le cose sono cambiate: pur avendo giocato di più quest’anno, Gabriel Jesus, viene sempre dietro Aguero nelle graduatorie di Guardiola ed il rapporto col tecnico catalano non è mai stato idilliaco. Non è tra i partenti sicuri, ma non è neppure certo di restare: le parole dell’agente sono emblematiche sotto questo punto di vista.

Inter, chi è oggi Gabriel Jesus?

Giunto all’età di 23 anni, ha ancora margini di miglioramento importanti. Brevilineo e ambidestro, è tra gli attaccanti più letali della Premier negli spazi stretti. Ad oggi, uno dei suoi punti di forza resta il dribbling. Fino a questo momento, sono 18 i gol e 9 gli assist in 40 presenze stagionali coi Citizens.


Continua a leggere