Calciomercato Bologna, il rinnovo di Palacio è questione di giorni – [ESCLUSIVA]

| 22/06/2020 16:15

Calciomercato Bologna Palacio Rinnovo. | Questa sera contro la Juventus, Rodrigo Palacio toccherà quota 507 presenze in carriera con i club, con 180 gol e 90 assist all’attivo. Lo scorso 5 febbraio ha compiuto 38 anni ma è ancora la mina vagante della Serie A e la garanzia per Sinisa Mihajlovic, che in questa stagione lo ha utilizzato in 25 partite sulle 26 disputate sino ad ora. El Trenza di Bahía Blanca da tre stagioni è la punta di diamante del Bologna e potrebbe esserlo anche in futuro.

bologna rinnovo palacio

(wwwgettyimages.it)

ESCLUSIVA – Calciomercato Bologna, Palacio verso il rinnovo: parla il suo entourage

Ha il contratto in scadenza a giugno 2020, tra 8 giorni, ma la sensazione è che rinnoverà ancora e continuerà a deliziare gli occhi dei tifosi del Bologna e di tutta la Serie A. Il club diu Joey Saputo ha intenzione di lottare per un posto in Europa, che ad oggi dista solo 5 punti, e continuare il suo percorso di crescita. Dopo l’ufficialità del rinnovo di Sinisa Mihajlovic, dunque, toccherà a Rodrigo Palacio estendere il suo contratto con i felsinei. Per capirne di più, noi di calciomercato24.com, abbiamo contattato in esclusiva l’agenzia che si occupa di gestire gli affari de El Trenza (la GG11 s.r.l. di Gabriele Giuffrida) che ha rassicurato i tifosi del Bologna sul rinnovo del numero 24. I contatti per il rinnovo ci sono e i prossimi giorni potrebbero essere quelli decisivi per la firma del nuovo contratto. Entrambe le parti sono ottimiste sulla buona riuscita della trattativa. Tra l’altro il calciatore argentino, trasferitosi a Bologna nel 2017, ha stretto un ottimo legame con la città e con la società che prova grande stima per un campione del suo calibro.

Leggi anche – Calciomercato Bologna, Mihajlovic rinnova – UFFICIALE

NOVITÀ – SEGUICI ANCHE SU INSTAGRAM NEL NOSTRO NUOVISSIMO CANALE: CLICCA QUI

palacio bologna rinnovo

(www.gettyimages.it)

Dopo l’addio cosa farà Palacio?

Rodrigo Palacio, dunque, smetterà con il calcio giocato alla soglia dei 40 anni ma le idee per il post-campo non sono ancora chiare. Non è ancora chiaro se nel nuovo contratto ci sarà un’opzione per un futuro da dirigente all’interno della stessa società bolognese. Per il momento si penserà prima (e solo) al campo. Sarà il tempo a dire se il rapporto tra Palacio e il “suo” Bologna continuerà anche con altre vesti.

A cura di Salvatore Amoroso

© calciomercato24.com – Riproduzione del virgolettato consentita solo previa citazione della fonte calciomercato24.com


Continua a leggere