Inter-Sampdoria: 2-1, Lukaku e Lautaro le garanzie di Conte

| 21/06/2020 23:30

Inter Sampdoria Sintesi Lukaku Lautaro | Archiviata il pareggio di Napoli in Coppa Italia, che ha eliminato l’Inter, i nerazzurri sono tornati in campo più agguerriti che mai. Caricati anche dal risultato netto dell’Atalanta del pomeriggio (4-1 al Sassuolo), i ragazzi di Antonio Conte sono scesi in campo con il piglio giusto nel recupero della 25esima giornata di Serie A.

(www.gettyimages.it)

Inter-Sampdoria: 2-1, la sintesi del match

PRIMO TEMPO – Subito in discesa la gara dei nerazzurri che dopo 10′ sono passati in vantaggio con un’azione corale molto ben fatta, che ha portato Romeluo Lukaku ad insaccare la rete dell’1-0. Splendido uno-due con Christian Eriksen al limite dell’area che ha messo BigRom a tu-per-tu con Emil Audero e non ha lasciato scampo al portiere blucerchiato. Poi tanta Inter fino al gol del 2-0 di Lautaro Martinez. Azione molto simile, velocissima e con tanta deteminazione portata avanti dalla coppia Candreva-Lukaku. L’attaccante belga, poi, ha liberato l’esterno italiano in area di rigore che ha servito al centro il Toro Martinez che, a due passi dalla porta, ha appoggiato palla dentro e messo al sicuro la gara.

GOL LUKAKU – CLICCA QUI PER IL VIDEO

GOL LAUTARO MARTINEZ – CLICCA QUI PER IL VIDEO

(www.gettyimages.it)

Inter-Samp, il gol di Thorsby non regala punti a Ranieri

Nella ripresa la Sampdoria è molto più viva e vispa e al 53′ trova la rete che dimezza lo svantaggio grazie a Morten Thorsby, lesto a sfruttare la ribattuta della traversa dagli sviluppi di un corner. Nulla da fare, poi, per i blucerchiati che creano pochi pericoli alla retroguardia nerazzurra. La partita termina 2-1 e permette all’Inter di continuare a seguire Juventus e Lazio.

GOL THORSBY – CLICCA QUI PER IL VIDEO


Continua a leggere