Bologna, Tomiyasu: “Marco io Ronaldo”

| 19/06/2020 12:45

Tomiyasu marcherà Ronaldo, le sue parole

Takehiro Tomiyasu, tecnico del Bologna, ha parlato nel corso di un’intervista concessa alla Gazzetta dello Sport:Tomiyasu

Le parole di Tomiyasu

«Sono stato davvero in difficoltà nel primo mese quando sono arrivato in Italai, l’inserimento non è stato immediato e ho passato un periodo in cui non capivo bene le nuove tattiche e pativo molto, avevo difficoltà anche con la preparazione intensa. Poi, grazie al Bologna,  è andato tutto molto bene, sono cresciuto anche come persona e mi sono ambientato nel vostro campionato».

Sempre stato difensore?
«Ho iniziato a centrocampo, poi da ragazzino ho fatto anche l’attaccante prima di passare a giocare dietro senza mai cambiare».

Centrale?
«In verità ora mi sento… molto terzino destro, sto giocando così da un anno, ho capito quali sono i movimenti e le posizioni da tenere. Non avrei comunque nessun problema a spostarmi al centro».

Modelli?

«Koulibaly: forte fisicamente, veloce, intelligente, sa costruire l’azione molto bene. Mi ha impressionato un mio compango, Soriano: grande qualità ed è sempre dentro la partita».

Juventus?
«Anche per quello non vedo l’ora di giocare nuovamente La immagino come la più attrezzata del campionato. Ma noi non abbiamo paura, vogliamo mettere aggressività, giocando di squadra, andando sempre a farle del male. CR7? Magari me lo troverò di fronte e proverà a fermarlo».

(www.gettyimages.it)


Continua a leggere