Calciomercato Milan: per Donnarumma c’è la svolta

| 17/06/2020 07:45

Milan, la situazione con Donnarumma sta per risolversi. Come riportato da Tuttosport c’è aria di rinnovo in casa rossonero per il portiere classe 1999

Donnarumma ora può restare, rinnovo vicino

Gigio Donnarumma, ora il contratto in scadenza nel 2021 comincia a fare meno paura. Tre anni fa l’estremo difensore viveva giorni di passione con i coinvolgimento di Mino Raiola e Massimiliano Mirabelli. Si arrivò a un rinnovo complicato, con un ingaggio da 6 milioni di euro netti all’anno e l’acquisto da parte dei rossoneri anche del fratello Antonio.

Ora il contratto è tornato di attualità perchè prossimo alla scadenza. Il Milan deve trattenerlo o guadagnare il massimo dalla cessione, per fare questo Gazidis deve assolutamente rinnovagli il contratto. I segnali che sono emersi nelle scorse ore sono positivi, con le parti che si starebbero avvicinando a una bozza di intesa almeno temporanea.notizie milan Donnarumma

Il nuovo contratto di Donnarumma

Con il calciomercato che aprirà a settembre, i rossoneri hanno ancora un po’ di tempo in più per trattare.

Secondo le ultime indiscrezione, pare che l’accordo possa essere trovato su un prolungamento. Questo dovrebbe essere triennale, e porterebbe la nuova scadenza al 30 giugno 2023.

L’intesa arriverebbe a metà strada tra la richiesta di Gazidis (2025) e quella di Raiola (2022). Questo permetterebbe a Gigio di toccare con mano il progetto di Ralf Rangnick prima di prendere qualsiasi decisione,.

Le parti starebbero lavorando a un lieve abbassamento della parte fissa da 6 milioni con l’inserimento di diversi bonus che permetterebbero di guadagnare al portiere la stessa cifra. calciomercato milan donnarumma


Continua a leggere