Serie A, Spadafora: “Calcio in chiaro? Siamo vicini all’accordo”

| 15/06/2020 21:29

Serie A, Spadafora: “Calcio in chiaro ad un passo”

Ultime Serie A | Vincenzo Spadafora, ministro dello Sport, ha parlato della possibilità di trasmettere le gare in chiaro nel corso di un’intervista sul suo profilo Facebook:spadafora

Le parole di Spadafora

Serie A? “Non fate l’esempio della Serie A perché in quel caso la FIGC ha adottato un protocollo diverso e molto rigido. Intanto vorrei ricordare che quando ho mantenuto la barra ferma sulla Serie A mi arrivavano messaggi da tutte le parti per ricominciare, mentre ora arrivano messaggi di lamentela. Sono stato attaccato dal mondo del calcio e mi è stato detto che ero contro, ora mi dicono il contrario”.

Regioni? “Mi rendo perfettamente conto che non si risolve il problema con i 600 euro o con il fondo perduto, ma il Governo vorrebbe riaprire tutto, ora però è difficile. Abbiamo tutto l’interesse e la voglia di riaprire e consentire a tutti di svolgere le proprie attività anche sportive. Mi auguro che la prossima settimana la curva del contagio sia positiva e che ci siano le condizioni per ricominciare. Ci sono regioni con curve molto diverse, ma non ci sono regioni a contagio zero da giorni”.

Calcio in chiaro? “Grazie al bel lavoro svolto dal mio ufficio siamo a buon punto, stiamo per raggiungere un accordo. Non per tutte le partite, ma per alcune ci stiamo riuscendo. C’è Sky, poi la Rai, Mediaset e Dazn, non è semplice convincerli tutti”.serie a spadafora


Continua a leggere