Serie A, è ufficiale: 5 sostituzioni a partita fino a fine stagione

| 05/06/2020 20:00

La Figc ha comunicato, ufficialmente, che le sostituzioni fino al termine della stagione 2019/2020 non saranno più tre ma cinque per ogni match.

Serie A, Arriva l’ok definitivo dalla Figc

In Bundesliga sono stati i primi a scendere in campo dopo la pandemia che ha colpito tutto il mondo. Ed è proprio in Germania che è iniziata una delle rivoluzioni calcistiche: le cinque sostituzioni. Infatti anche la Serie A adotterà tale cambiamento. L’ufficialità arriva direttamente dalla Figc che in una nota ha così annunciato: “Fino alla stagione 2019/2020 è consentito effettuare un numero massimo di cinque sostituzioni per ciascuna squadra nelle gare delle competizioni programmate.

ripresa serie a

Ogni squadra potrà effettuare i cinque cambi, ma al massimo con tre interruzioni della gara. Il tutto oltre all’intervallo tra i due tempi di gioco ed una quarta interruzione consentita in caso di tempi supplementari. Se le due squadre dovessero effettuare una sostituzione nello stesso momento della partita, questa verrà considerata come come un’interruzione utilizzata per il cambio da ambedue le squadre“.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>>Serie A, Spadafora: “Il 17 la finale di Coppa Italia, presto riapriamo il calcetto”

serie a

Serie A, modifica del regolamento epocale!

Non solo la serie A. Anche in Serie B ci sarà questa nuova riforma che sa di svolta. Il tutto solo per salvaguardare la salute dei calciatori che saranno impegnati ogni tre giorni fino alla fine dei campionati. Già dal 12 giugno potremo vedere in Coppa Italia, in occasione di Juventus-Milan, questa nuova riforma fino al 2 agosto, giorno in cui il campionato dovrebbe ufficialmente concludersi.

 

 

 


Continua a leggere