Roma, saltata la trattativa con Friedkin: c’è un altro investitore interessato

| 03/06/2020 16:00

Roma Friedkin Pallotta Società | La Roma non conosce ancora il suo futuro dirigenziale. James Pallotta vuole vendere e cerca investitori che siano in grado di soddisfare le sue richieste e rilevare il club. Si è provato con Dan Friedkin e il suo gruppo ma l’emergenza Coronavirus ha prima rimandato tutto e, poi, probabilmente chiuso le trattative.

Cessione Roma Pallotta Friedkin

Roma, Pallotta cerca investitori dopo il ‘no’ a Friedkin

Il ‘no’ di Pallotta all’ultima offerta al ribasso (575 milioni) del Gruppo Friedkin ha aperto nuovi scenari particolarmente interessanti. Il numero uno dei giallorossi, infatti, ha dato mandato alla banca Goldman Sachs di trovare nuovi acquirenti pronti a rilevare la quota di maggioranza della società giallorossa. Mossa attua ad attirare nuovi investitori ma anche a smuovere la volontà di Friedkin che, annusando il pericolo, potrebbe decidere di alzare l’offerta.

Leggi anche – Calciomercato Roma, Pedro arriva a costo zero: i dettagli

News Roma, Joseph DaGrosa interessato alla club

Stando a quanto riporta Repubblica, tra coloro che sono interessati a rilevare la società ci sarebbe anche Joseph DaGrosa. L’ex presidente del Bordeaux avrebbe in mente un progetto simile a quello della City Football Group, che controlla anche il Manchester City, tra le altre società. Sarebbe propenso, infatti, a controllare diverse squadre a partire dalla Roma. Nei mesi scorsi ha provato anche a rilevare il Newcastle ma l’assalto è poi fallito. Ecco perché starebbe guardando in Serie A e sarebbe pronto ad inserirsi nell’affare con Pallotta per la Roma.


Continua a leggere