Coronavirus, Speranza: “Non abbiamo vinto, Covid-19 è ancora pericoloso”

| 03/06/2020 00:59

Coronavirus, Speranza: “Non abbiamo vinto, Covid-19 è ancora pericoloso”

Roberto Speranza, ministro della Salute, ha parlato della situazione legata al Coronavirus nel corso di un’intervista concessa ai microfoni di La7:

«Tutti gli scienziati della comunità internazionale ci dicono che il virus non è cambiato, sicuramente ora sappiamo come si presenta. Questo è un virus che si è affacciato nella nostra vita soltanto alla fine dell’anno precedente in Cina. In pochi giorni è giunto in Europa alla fine di febbraio, quindi stiamo parlando di un virus nuovo. Abbiamo imparato a conoscerlo e siamo in grado di contrastarlo in maniera più efficace».

Le parole del Ministro

Il Ministro ha parlato nel giorno tanto atteso della cosiddetta Fase 3. Da oggi, infatti, riapriranno le Regioni e sarà permesso a tutti i cittadini italiani di spostarsi sul territorio senza limitazione per i residenti anche nelle zone più colpite. Un rischio calcolato, secondo il Governo, che ha deciso di eliminare le regole nonostante il malcontento delle stesse Regioni.

«Il virus è ancora molto pericoloso, guai a pensare che la battaglia sia già vinta. Fino a quando non ci sarà la scoperta di un vaccino, servirà ancora avere tanta, ma tanta, attenzione e massima cautela. L’auspicio è che quel giorno arrivi presto ma ancora non abbiamo certezze su quello che accadrà».speanza


Continua a leggere