Inghilterra, rapina in casa Mahrez: bottino choc portato via dai ladri

| 31/05/2020 16:00

Ultime Notizie calcio – Rapina a Mahrez, la polizia indaga

Notizie calcio Mahrez rapina | L’emergenza Coronavirus ha scatenato il caos nel mondo. Periodo storico difficilissimo per qualsiasi abitante. In Inghilterra, però, la situazione sembra sfuggire più di mano. In particolare, nel Regno Unito si sono registrati numeri casi e aumenti di rapine negli ultimi mesi con l’arrivo del Coronavirus Covid 19. Chi è stato preso di mira in questo periodo sono i calciatori, tra quelli più famosi di Premier League. Tanti i campioni colpiti dritti nelle proprie abitazioni. Rapine e paura con i ladri che in molte occasioni sono entrati fine dentro casa, come nel caso di Ashley Cole e Vertonghen. Ladri che ovviamente sono entrati armati nelle lussuose abitazioni dei noti personaggi di calcio. L’ultimo, in queste ore, è stato Riyad Mahrez. L’esterno d’attacco algerino ex Leicester e ora in forza al Manchester City ha subito una rapina in casa. La polizia ha già avviato le indagini.

Inghilterra, rapina in casa Mahrez: bottino choc portato via dai ladri

Come riportato dal noto quotidiano inglese The Sun, non è il primo, anzi, sono stati molti i calciatori vittime di rapine in questi ultimi mesi. L’ultimo ora Ryiad Mahrez. L’attaccante del Manchester City è stato derubato in casa propria. I ladri sono riusciti a farla franca portando via un bottino di circa 500 mila euro tra orologi di lusso, bracciali d’oro e maglie da calcio. Dopo la denuncia del calciatore algerino, la polizia ha avviato le indagini per la possibile cattura dei ladri.


Continua a leggere