Mercato Inter, Conte non vuole privarsi di Alexis Sanchez

| 30/05/2020 20:00

El Niño Maravilla potrebbe rimanere anche la prossima stagione sotto la corte di Antonio Conte che non vuole privarsi del suo attaccante.

Ultime mercato Inter, Sanchez al lavoro

Antonio Conte lo voleva già ai tempi della Juventus e quando ha allenato il Chelsea. Alexis Sanchez potrebbe rimanere all’Inter anche nella stagione 2020/2021. Non sarà facile perchè il giocatore è in prestito dal Manchester United che non avrebbe problemi a farlo rimanere un altro anno in Italia. L’ex Udinese quest’anno non ha certamente brillato, causa infortunio al tendine peroneo lungo della caviglia sinistra che lo ha fatto rimanere lontano dal campo di gioco per più di tre mesi. Ma il tecnico ha ancora fiducia nelle sue qualità.

Inter infortunio Sanchez

Nel frattempo il cileno si mette in mostra in allenamento, come il resto dei compagni, sotto l’occhio vigile del suo allenatore. La squadra ha ripreso gli allenamenti già da qualche settimana per farsi trovare pronta al primo impegno post-Coronavirus in Coppa Italia, al San Paolo, contro il Napoli.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>>Calciomercato Inter, accordo PSG per Icardi: torna la clausola anti-Juventus

Marotta studia il piano per trattenere l’asso cileno

L’amministratore delegato della società neroazzurra Giuseppe Marotta ed il direttore sportivo Piero Ausilio sono al lavoro. Vogliono accontentare le richieste dell’ex ct della nazionale, affinché la punta rimanga a Milano. Conte lo vede come un’ottima terza scelta per il suo parco attaccanti. L’unico problema da risolvere sono i 12 milioni che guadagna a stagione, cifra che la società di Zhang non è disposta a concedere.

news inter sanchez


Continua a leggere