Serie A, ispezioni a sorpresa della Procura Federale per Roma, Milan e Lecce

| 29/05/2020 21:00

Serie A Ispezioni Procura Federale | Dal 18 maggio sono ripartiti gli allenamenti collettivi per i club di Serie A che si apprestano a tornare in campo e completare la stagione. Anche nei Centri Sportivi, però, bisogna rispettare tutte le norme di sicurezze imposte dal Governo e dal Comitato Tecnico Scientifico. Per questo, proprio dal 18 maggio, sono partite le ispezioni a sorpresa della Procura Federale per i controlli di routine.

FIGC, ispezioni della Procura Federale a tre club di Serie A

Come rende noto il sito della FIGC, continuano le verifiche del pool ispettivo della Procura Federale costituito per la verifica del rispetto dei protocolli sanitari presso i centri sportivi delle squadre di Serie A: oggi è stata la volta di Lecce, Milan e Roma, dopo che nella scorsa settimana era toccato a Fiorentina, Lazio e Napoli.

Leggi anche – Serie A in chiaro? Scelto il canale in cui si potranno vedere le partite

allenamento roma

Ispezioni: ecco in cosa consistono le visite ai Centri Sportivi

Nel corso delle visite, la Procura verifica il rispetto dei protocolli sanitari e lo stato dei centri di allenamento, oltre ad acquisire documentazione relativa ai tamponi ed ai test sierologici che devono essere eseguiti con scadenze temporali dettagliate. Nelle prossime settimane saranno completati i controlli a tutti gli altri club. Probabilmente, saranno ripetuti anche per molti centri sportivi, per evitare qualsiasi tipo di negligenza.


Continua a leggere