Genoa, Preziosi: “Non litighiamo sempre, domani definiamo il calendario”

| 28/05/2020 23:59

Notizie Genoa, Preziosi: “Non litighiamo sempre, domani definiamo il calendario”

Ultime Genoa | Enrico Preziosi, presidente del Genoa, ha parlato nel corso di un’intervista concessa a Telelombardia.Juventus Preziosi Genoa Perin

Le parole di Preziosi

Ripresa?  «Domani sapremo tutto, definiamo anche il calendario. Giusto che sia così, anche per i meriti sportivi sul campo, è giusto che si arrivi alla fine. Noi abbiamo un calendario con 8 partite in casa, anche se non esiste più il fattore campo. A San Siro è stato strano, senza tifosi. I calciatori devono calarsi nella parte».

Stipendi?  «Ho sentito i calciatoria, non ho mai avuto discussioni con i giocatori e in 35 anni ne ho avuti tanti. Al Genoa non c’è mai stato un caso stipendi e nessuno ha mai parlato. Il nostro rapporto si basa sulla comprensione, troveremo soluzioni. C’è il problema Sky, gli sponsor, la biglietteria… Ora l’interesse deve essere coune».

Calendario?  «Domani capiremo anche quando recuperare la 25ª giornata. L’Inter ha la Coppa Italia e non può recuperare. Credo che l’inizio già sia un fatto positivo, bisogna incastrare tutte le partite».

Playout? «Facciamo anche un piano D, un piano E… Se ci fermiamo bisogna pensare a tutti. Bisogna regolamentare l’eventuale stop. Non è vero che litighiamo sempre, ognuno ha una posizione diversa anche per motivi diversi. È un fatto naturale. Io dico solamente che noi siamo una Lega e convincere tutti non è facile».

Contratti?  «La stagione dovrà essere prolungata, la FIGC deve dare una mano per finire il campionato con l’intera rosa».


Continua a leggere