Notizie Juventus, Chiellini e l’arrivo di Higuain: “Mi disse sono in paradiso”

| 27/05/2020 11:15

Proseguono le anticipazioni legate alla biografia del difensore della Juventus Giorgio Chiellini. Dopo le polemiche provocate dalle dichiarazioni dell’odio sportivo contro l’Inter, Melo e Balotelli, sono uscite nei giorni scorsi quelle relative al compagno di squadra Bonucci e in particolare ritenuta illogica di andare al Milan sono stati diffusi aneddoti riguardanti Gonzalo Higuain.

Notizie Juventus, le parole di Chiellini

calciomercato juventus higuain psg

Il 26 luglio del 2016 la Juve acquistò Higuain dal Napoli per 90 milioni di euro. Un passaggio che fece molto discutere tanto che i tifosi azzurri definirono il “Pipita” come un traditore per accettato l’offerta degli acerrimi rivali. Da quel momento, dunque, iniziò l’esperienza dell’attaccante argentino che ha conosciuto Giorgio Chiellini.

Nella sua autobiografia il numero 3 bianconeri rivela tutta la gioia del classe ’87, appena arrivato a Torino: “Questo è il paradiso! – racconta-. Poteva addirittura uscire per l’aperitivo e magari i tifosi gli chiedevano solo due selfie”. Una situazione che descrive l’opposto di quanto aveva vissuto all’ombra del Vesuvio, dove i tifosi lo avevano acclamato come un re e se lo incontravano finivano inevitabilmente per chiedergli foto e autografi.

Ultime Juventus, la rivelazione di Chiellini: “Higuain sente troppo alcune partite”

Il capitano bianconero rivolge parole al miele a al Pipita: “E’ una persona molto sensibile e di conseguenza ha sentito troppo alcune partite. Gonzalo è un tipo tosto, ma ha sempre bisogno di sentire attorno a sé tanta fiducia. Lo adoro, mi piace la sua espansività latina“. Le dichiarazioni faranno sicuramente piacere al numero 21, non al al Napoli che lo ha escluso dalla top 11 argentina della propria storia.

Higuain

 


Continua a leggere