Mercato Napoli, presidente Gremio: “Everton? Nessuna proposta”

| 27/05/2020 13:35

La rivoluzione iniziata dal Napoli nella sessione invernale del mercato sarà completata la prossima estate. Molti giocatori della rosa che sono stati fondamentali nelle ultime stagioni verranno ceduti e di conseguenza si lavora per trovare i sostituti.

Notizie Napoli, le parole di Bolzan Jr

Uno dei reparti da rinforzare è l’attacco in cui ci saranno Petagna, acquistato dalla Spal, Insigne, Mertens e Politano, che verrà riscattato. In uscita ci sono sempre Milik e Callejon. Nella lista per sostituire lo spagnolo c’è anche Everton del Gremio. A chiarire lo stato della trattativa è stato il presidente del club brasiliano Romildo Bolzan Jr, che ha parlato  ai microfoni di Radio Gaucha.

Everton Gremio

La trattativa per il classe 96′ è al momento ferma perchè non c’è stata nessuna offerta del Napoli: “Un mese fa ho parlato con i rappresentanti del giocatore e i partenopei ha dichiarato il presidente Bolzan Jr -, ma non abbiamo ricevuto una proposta. I valori possono essere negoziati ma per noi vale 30 milioni. Volevamo trattenerlo, ma lo scenario è cambiato. Il club ha necessità di fare una cessione”.

Everton-Napoli, i dettagli della trattativa

Un segnale forte e chiaro quello del numero del club brasiliano che apre alla cessione ma alle giuste condizioni. Nonostante il gradimento incassato dall’entourage del giocatore, la trattativa appare in salita. Molto spesso il cartellino di un giocatore brasiliano è suddiviso in diversi proprietari che incassano una percentuale in caso di cessione. Nel dettaglio quello del classe ’96 è così suddiviso: il 10% appartiene a un gruppo di investitori, il 10% al Fortaleza, l 30% all’agente Gilmar Veloz e il 50% al Gremio. Gli azzurri, dunque, dovranno soddisfare tutte le parti in causa, ma potrebbero puntare sulla volontà del giocatore per ridurre il prezzo del cartellino.

everton napoli

 


Continua a leggere