Notizie Juventus, Rugani: “Ho avuto paura, mi sentivo strano dopo l’Inter”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 21:00

Il difensore della Juventus Daniele Rugani racconta la sua esperienza con il coronavirus ai microfoni di Sky Sport.

Ultime Juve, la parole di Rugani a Sky Sport

Dopo 3 giorni dal termine della gara contro l’Inter ho cominciato a sentirmi strano. Mi sono misurato la temperatura e ho visto che mi stava salendo la febbre: a quel punto in via precauzionale mi sono messo in isolamento“. Il centrale bianconero racconta la sua lotta contro l’epidemia che ha devastato il mondo e al termine della quale è uscito vincitore.

calciomercato milan rugani

Adesso sto bene, ma diciamo che è stato un mese particolare. Mettiamola così, sono contento che tutto si sia risolto per il meglio. Mi sono spaventato perché Michela è incinta. I medici ci hanno tranquillizzato, ci hanno detto che la gravidanza non avrebbe avuto problemi e solo in quel momento ci siamo tranquillizzati. Anzi, a quel punto ci ha dato forza”.

Notizie Juventus, Rugani vuole giocare di più

Sul calcio a porte chiuse: “Ho visto la Bundesliga, fa strano. Penso che in campo si marcano stretti, e poi vedo lo stadio vuoto o la distanza in panchina.Fa strano, ma dobbiamo fare tutto ciò che è possibile per scendere in campo in sicurezza“. Non manca infine una dichiarazione che può essere letta anche in ottica mercato: “Sicuramente speravo di giocare di più. Però l’allenatore fa le sue scelte e io penso a fare il mio lavoro nel migliore dei modi possibili“.