Morte Simoni, il messaggio emozionante di Ronaldo

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:30

La morte di Gigi Simoni è stato un evento che ha sconvolto il calcio italiano: i messaggi di cordoglio sono stati tantissimi. Questo pomeriggio è arrivato anche quello di Ronaldo, il Fenomeno, che assieme al tecnico all’Inter aveva vinto una Coppa Uefa.

Lutto Simoni, il messaggio di Ronaldo

La vita dell’allenatore gentiluomo è finita questo pomeriggio, dopo una lunga guerra contro la malattia. Massimo Moratti gli ha rivolto un pensiero molto accorato ed ha ricordato come fosse stato quasi un padre per Ronaldo. Arrivati entrambi nell’estate del ’97, strinsero subito un ottimo rapporto. “Ha insegnato più cose lui a me che io a lui“, disse Simoni commentando quell’annata. Appresa la notizia, anche il brasiliano gli ha dedicato un pensiero. “Lui era il direttore e noi l’orchestra“, scrive sul proprio profilo Instagram postando una foto che ha già ricevuto migliaia di commenti.

L’ultimo incontro tra Ronaldo e Simoni

L’ultima volta che i due si sono visti, a margine di un evento targato Inter, c’è stato un momento di grande commozione. L’attaccante gli dava ancora del lei. “L‘ultima volta che mi ha visto ero molto più magro mister“, scherza il bomber, “ma i capelli bianchi…glieli abbiamo fatti venire noi“. Fu un’annata funestata dal rigore di Iuliano su Ronaldo, ma anche addolcita da una Coppa Uefa vinta in finale contro una grande Lazio. Vestire la maglia dell’Inter è stato un onore, tutto quello che abbiamo creato in quegli anni è stato bellissimo”. Gli fa eco il mister: “Ho lavorato tanti anni, quello è stato fantastico. Con Ronnie mai un problema”.