Calciomercato Inter: Cavani può arrivare grazie al fisco

| 22/05/2020 09:30

Calciomercato Inter: Cavani può arrivare grazie al fisco

Ultime Inter, per Cavani ci pensa il Governo? Come riportato dal Corriere dello Sport, il Matador è nel mirino dell’Inter.

Per l’ok alla trattativa il grande scoglio è un ingaggio faraonico che andrà riveduto e corretto, per ufficializzare un matrimonio biennale. Con l’Atletico Madrid sempre in agguato e pronto ad offrire cifre astronomiche, l’Inter dovrà ingegnarsi per convincere il calciatore.

L’attaccante è già sceso dai dodici milioni annui che prende al Paris Saint Germain ma per Marotta le condizioni sono davvero difficili.

 

A favore dell’Inter gioca però la tassazione agevolata che riguarda i giocatori arrivati dall’estero e che si fermano in Italia almeno due anni. Come ad esempio Eriksen e Lukaku. Il belga percepisce 7,5 milioni comprensivi di bonus così come il danese.

Con Cavani l’Inter dovrebbe per forza di cose adeguarsi ai livelli di un altro mega-ingaggio: l’uruguaiano in pratica chiede il doppio di quel che la società nerazzurra avrebbe dato a Mertens. Chiaro che il Matador a Parigi prendeva tanto ed il confronto con Lautaro sarebbe ipietoso (l’argentino percepisce 1.5 milioni).Cavani

Mercato Inter: la proposta dell’Atletico Madrid

Come l’Inter, anche l’Atletico ha due calciatori che guadagnano tanto e che sono Morata e Oblak. Anche in Spagna, quindi, puntano a una riduzione dello stipendio di Edinson Cavani. L’Atletico, tuttavia, rischia di rimanere fuori dalla Champions. Senza Europa sarà difficile convincere il 33enne. cavani


Continua a leggere