Notizie Inter, Moratti: “Mourinho ha fatto una cosa terribile”

| 21/05/2020 11:55

L’eroe del Triplete da oggi è un po’ meno positivo. Parola di Massimo Moratti, ex presidente dell’Inter, che in un’intervista svela cosa pensò di Mourinho quando vinse tutto…

Ultime Inter, Moratti contro Mourinho

In un’intervista concessa al Giorno, l’ex presidente dell’Inter ha parlato dei quei magici momenti. “Dopo aver affrontato il Barcellona“, spiega l’ex dirigente nerazzurro, “sapevo che grazie alla conoscenza che aveva Mourinho degli avversari avevamo qualche opportunità in più in finale. Fu vissuta come un giorno di festa. L’addio del portoghese? Era chiaro che più vinceva e più pensava di poter farlo anche alla guida del Real. Non ne parlammo fino alla vittoria perché mi sembrava dannoso per la squadra. Certo, a pensarci adesso, fece una cosa terribile“. Ne ha anche per Milito, che dopo quella finale chiese un aumento: “Fu un’uscita un po’ stonata, ma non ci feci troppo caso, tanto sapevo che sarebbe rimasto“.

inter moratti agnelli

I ricordi di Moratti

L’ex patron sfoglia l’album: “Il rumore dei nemici? Era un modo per compattarci, un retaggio degli anni precedenti. Serviva a dare una certa personalità alla squadra. Branca ds? Non prese dei cattivi giocatori, arrivò anche Sneijder, Pandev fece benissimo, ma avemmo qualche problema con Quaresma. Paragoni con oggi? Vedo che Zhang soffre, anche lui potrebbe essere un tifoso. Conte dà garanzie. Rivedo la stessa voglia che c’era allora”.

Sanchez ritorna a Manchester


Continua a leggere