Mercato Inter, Cavani si abbassa lo stipendio: la richiesta

| 21/05/2020 08:30

Edinson Cavani è stato accostato all’Inter per terza volta in carriera. E se fosse quella giusta? Il Matador ce la sta mettendo tutta, arrivando anche ad ridursi lo stipendio, pur di vestire la maglia nerazzurra.

Calcio mercato Inter, l’affare Cavani

Da quando si è raffreddata la pista Mertens, Antonio Conte è tornato a spingere per l’attaccante uruguayano, già cercato ai tempi della Juventus. Anche l’anno scorso avrebbe potuto essere l’anno buono, qualora fosse saltato l’affare Lukaku. Ma certi amori si sa, fanno dei giri immensi e poi ritornano.

Così questa potrebbe essere l’estate buona per il ritorno di Cavani in Italia. L’attaccante è in scadenza di contratto col PSG, e a meno di clamorosi colpi di scena, non rinnoverà il suo impegno coi parigini. L’ex Napoli guadagna attualmente 12 milioni di euro all’anno: arrivato all’età di 33 anni, è difficile continuare a sperare di restare su certe cifre.

cavani

Ultime Inter, il Matador si abbassa lo stipendio

Come riferisce Tuttosport, anche l’uruguayano sa che non potrà più guadagnare così tanto e così, tramite il suo entourage, ha fatto sapere di essere di essere disposto ad abbassarsi lo stipendio fino a 7 milioni di euro, ossia quanto guadagnano i più pagati della squadra, Eriksen e Lukaku. Nulla viene svelato a proposito della possibile durata, ma è verosimile pensare che anche un triennale possa essere convincente. Molto dipenderà anche dalla concorrenza: sul calciatore infatti c’è anche l’Atletico Madrid.

calciomercato cavani


Continua a leggere