Coronavirus: bar e parrucchieri riaprono, ma aumentano i prezzi

| 19/05/2020 15:30

Coronavirus: aumentano i prezzi per bar e parrucchieri

Coronavirus Bar Parrucchieri Prezzi | L’emergenza Coronavirus continua, e l’Italia è stata senza dubbio una delle nazioni più colpite. La pandemia si è diffusa parecchio, ma per fortuna in queste ultime settimane si è registrato un miglioramento piuttosto importante. La Fase 2 sta aiutando la nostra penisola a ripartire, e nelle ultime ore sono stati riaperti bar e parrucchieri. Le attività hanno ripreso il via, ma non senza alcuna modifica: stando a quanto registrato dagli ultimi dati, pare infatti che i prezzi siano aumentati.

Per ora si tratta soltanto di casi specifici in alcune regioni, come ad esempio a Milano, dove un caffè è passato da 0.90 a 1 euro. La media è più o meno questa, e tende a salire se si va più a centro, dove arriva a raggiungere anche i 2 euro. Oltre che a Milano, anche a Vicenza e Roma i prezzi dei caffè si sono alzati: nella prima caffè a 1,30 e cappuccino a 1,80; nella seconda varia tra 1,30 e 1,70. Discorso simile per i parrucchieri, specie dopo l’acquisto inevitabile di asciugamani monouso, igienizzanti, mascherine, grembiuli usa e getta.

bar

Aumento prezzi: rischio di danni ingenti

Una questione piuttosto rilevante quella dell’aumento prezzi, e che spaventa tantissimo anche Rienzi del Codacons: “C’è il rischio di danni ingenti, questi prezzi condizioneranno gli italiani, e questo determinerà una contrazione dei consumi rispetto al periodo pre-Covid”

 


Continua a leggere