Notizie Fiorentina, Caceres: “Ho avuto il coronavirus per due mesi”

| 18/05/2020 15:45

Martin Caceres, difensore della Fiorentina, ha contratto il Covid-19 senza saperlo. Lo racconta lo stesso calciatore uruguaiano nel corso di una diretta Instagram sul suo profilo, dopo essere stato trovato negativo all’ultimo tampone effettuato dal reparto medico viola.

Mi ero accorto dei primi sintomi la settimana tra l’8 e il 15 marzo: mente mi stavo allenando, avevo sentito dei problemi ai polmoni e ho avvisato subito il medico della società“. L’ex juventino è stato uno dei sei positivi della Fiorentina, tra staff e giocatori. Attualmente ancora un membro del gruppo è in isolamento.

Fiorentina, Caceres guarito dal Covid 19

Mentre accusava i primi sintomi, Caceres è stato posto immediatamente in quarantena dalla squadra viola. “Dopo aver seguito le indicazioni, i medici mi hanno detto che sarebbe andato via dopo circa venti giorni, ma è durato più del previsto. Ieri mi hanno fatto l’ultimo tampone a cui sono stato trovato negativo. Ora mi sento come nuovo“.

Se per Caceres l’incubo è finito, i problemi in casa Fiorentina non sono del tutto terminati. Dei sei casi noti, tra membri dello staff e calciatori (tra cui proprio il numero 22 della squadra allenata da Iachini), uno è ancora positivo. Si attende nelle prossime ore l’esito dell’ultimo tampone.

cutrone fiorentina milan

La carriera di Caceres

Approdato a Firenze dopo una lunga carriera tra Barcellona, Juventus, Verona e Lazio, Caceres veste la maglia viola dall’agosto 2019, dove ha totalizzato venti presenze e un gol.


Continua a leggere