Coronavirus Cina, Donadoni: “A giugno torniamo in campo”

| 11/05/2020 13:00

Notizie Coronavirus, le parole di Donadoni sulla ripresa della Cina

Ultime Coronavirus Cina Donadoni ripresa calcio | Roberto Donadoni, tecnico dello Shenzhen, club cinese, ha parlato nelle ultime ore dalla ripresa della Cina contro l’emergenza Coronavirus. Il paese orientale è stato il primo a dover affrontare la pandemia e sembra il primo che ne stia venendo fuori con successo. Il virus è stato contenuto e presto anche il calcio potrà tornare alla normalità con lo svolgimento del campionato.

Donadoni

Coronavirus cina: le parole di Donadoni

L’ex tecnico di Bologna e Napoli, è stato intervistato dall’edizione odierna di Repubblica. L’attuale tecnico dello Shenzhen, ha parlato delle continue misure di sicurezza che la Cina sta prendendo in questi mesi per debellare definitivamente il Covid 19 dal paese. Intanot, presto si potrebbe tornare a giocare in modo ufficiale. Non c’è ancora una data per la ripresa del campionato cinese, ma Donadoni spera che possa essere a giugno. Intanto, in questi giorni, il suo Shenzhen ha sfidato in un’amichevole spettacolare il Guangzhou Evergrande di Cannavaro. La sfida è finita 4-4. Presto in Cina si ripartirà con il calcio, ed è quello che spera di fare anche l’Italia, ma prima bisognerà avere l’ok da tutti gli organi principali per evitare al massimo problemi di salute tra calciatori e dirigenti. Donadoni ha confermato che i calciatori hanno voglia di poter giocare ma senza pressioni e pensieri.

Napoli Roberto Donadoni Ancelotti


Continua a leggere