Calciomercato Milan, Dumfries apre: “E’ presto, aspettiamo ancora un attimo”

| 11/05/2020 15:00

Calciomercato Milan Dumfries PSV | Il Milan che verrà è più sconosciuto che mai. Non si hanno notizie circa il futuro di Stefano Pioli e quello di Ralf Rangnick, mentre dalla dirigenza arrivano attacchi al tecnico tedesco. Non si conosce neppure il futuro di Zlatan Ibrahimovic che è da mesi in Svezia ad allenarsi con il “suo” Hammarby.

calciomercato milan dumfries

Calciomercato Milan, Dumfries apre al trasferimento

Le novità, soprattutto di calciomercato, però, sono all’ordine del giorno. I rossoneri hanno messo nel mirino il rifacimento del reparto difensivo e le modifiche potrebbero partire dal lato destro. Andrea Conti e Davide Calabria non hanno convinto lo staff dirigenziale che starebbe guardando con interesse in casa PSV per annusare l’affare Denzel Dumfries. Il laterale classe ’96 ha rilasciato un’intervista a Fox Sports, in cui ha parlato anche del suo futuro, lasciando la porta più che aperta al Milan.

Che tuta indosserà tuo figlio?Direi che avrà una tutina del PSV. Anche quella del Milan? , non ancora. Forse sì, forse no… Bisogna aspettare ancora un attimo“.

Leggi anche – Milan, Maldini attacca Rangnick

Milan, Dumfries si paga con la cessione di Calabria

I due terzini rossoneri attualmente in rosa sono sulla lista dei cedibili. Davide Calabria è l’indiziato numero uno a lasciare Milanello per far spazio a Dumfries. Piace a Fiorentina e Bologna a cui il Milan chiede 15 milioni di euro. Gli stessi, con l’inserimento del cartellino di Ricardo Rodriguez sarebbero utili a finanziare l’acquisto dell’esterno olandese.


Continua a leggere