Serie A, Spadafora: “Nelle prossime ore il parere del CTS”. Poi la decisione

| 09/05/2020 19:00

Il ministro dello Sport Vincenzo Spadafora ha pubblicato un video attraverso i propri canali social nei quali ha annunciato che a breve arriverà la svolta sulla ripresa (o meno) del campionato di Serie A.

Serie A, a breve la svolta sulla ripresa

Dopo aver chiesto a Giovanni Malagò di convocare una Giunta straordinaria in vista dei prossimi impegni internazionali (tra cui le finali ATP di Torino), Vincenzo Spadafora ha annunciato che la svolta è prossima ad arrivare: “Nelle prossime ore avremo il parere che abbiamo chiesto al Comitato Tecnico-Scientifico sul protocollo della FIGC. Stiamo per presentare anche le Linee Guida per gli allenamenti di tutti gli sport di squadra e per la riapertura di tutti gli impianti sportivi (tra i quali palestre, piscine, circoli sportivi, centri danza…) che consentiranno a tutti i lavoratori del mondo dello sport di riprendere le proprie attività“.

serie a spadafora

Pronto l’iter per tornare a giocare a calcio in Italia

A questo punto è possibile immaginare come per l’inizio della prossima settimana sarà finalmente possibile stabilire se il campionato di calcio potrà ricominciare ed a quali condizioni. Fonti vicine a Palazzo Chigi affermano che, qualora la curva dei contagi dovesse continuare ad avere un andamento negativo, allora sarà possibile immaginare anche di anticipare la ripresa delle sedute di allenamento in gruppo, per il momento possibili soltanto a partire dal 18 maggio. La data più realistica per la ripresa del campionato di Serie A, in questo momento, è quella del 14 giugno.

coronavirus conte 4 maggio

 


Continua a leggere