Lecce, Falco: “Simpatizzo per la Juve”

| 08/05/2020 11:45

Notizie Lecce, Falco: “Simpatizzo per la Juve”

Ultime Lecce | Pippo Falco, attaccante del Lecce, ha parlato nel corso di un’intervista concessa alla Gazzetta dello Sport.lecce infortunio falco

Ultime Lecce, parla Falco

Tornando allo stadio lunedì, mi sono emozionato, come un bambino che per la prima volta mette piede in un campo prestigioso. Dopo il lungo periodo di stop, con esercizi in casa e per strada, le sensazioni in campo sono state bellissime.

Ero felcie di rivedere Liverani, i compagni, i dirigenti. Ma non possiamo dimenticare gli effetti drammatici della pandemia, le migliaia di vittime e la battaglia di medici e infermieri. La priorità resta la salute. Noi tutti speriamo di tornare alla normalità e che il Lecce possa salvarsi sul campo”.

Liverani? “Con lui ho un rapporto bellissimo. Mi sferza nei momenti decisivi e, ogni tanto, mi riconosce qualche merito. Sono sicuro che lo vedremo sulla panchina di una big. Oltre a lui, ammiro tanto De Zerbi: anche nel suo calcio potrei divertirmi…”

Nazionale? “Chiudo gli occhi e dico che sarebbe il giorno più bello della mia vita. Sono ambizioso, proverà a farmi notare dal c.t. Mancini”.

Juventus?  “Sono simpatizzante. Ero nel vivaio del Bari e facevo il raccattapalle allo stadio San Nicola nel 2006, quando, in campo neutro, la Juve vinse lo scudetto che poi fu revocato. Da bambino, nella mia cameretta avevo Del Piero”.


Continua a leggere