Coronavirus, Spadafora: “Calcio? Per riaprire aspettiamo il 18 maggio”

| 07/05/2020 20:29

Coronavirus, Spadafora: “Calcio? Per riaprire aspettiamo il 18 maggio”

Vincenzo Spadafora, Ministro dello Sport italiano, ha parlato nel corso un’audizione alla Commissione cultura alla Camera:serie a spadafora

Le parole di Spadafora

Calcio? Sta iniziando il vertice tra Figc e Cts sul protocollo della Federcalcio. Attendiamo i risultati di questa valutazione. Non sarà possibile applicare lo stesso protocollo di Serie A e Serie B anche per campionati minori e non professionistici.

Per loro studieremo anche un protocollo sarà diverso. Ripresa Serie A? Non mi espongo, dobbiamo stare attenti e sperare che da qui al 18 maggio i dati sul contagio siano positivi.

A quel punto potremo aprire piano piano per gradi. Se ci sarà ripresa, le gare saranno al 100 per cento a porte chiuse”. 

Almeno i dati di oggi risultano abbastanza positivi, nonostante il numero ancora alto di contagi: 1401 nuovi casi, soltanto 43 in meno rispetto a ieri. Meno negativa notizia invece per quanto riguarda i decessi: calano da 369 a 274. Più di 3mila guariti, un vero e proprio boom; 90mila i positivi attuali al Covid, 595 letti in meno occupati e 22 posti liberi nelle terapie intensive. Oltre 70mila tamponi sono stati effettuati tra ieri e oggi se il trend si mantenesse positivo allora la Serie A potrebbe tornare in campo.

.spadafora serie a


Continua a leggere