Coronavirus Lombardia, con 500 contagi quotidiani ci sarà la chiusura totale

| 07/05/2020 13:00

Coronavirus Lombardia, con 500 contagi quotidiani ci sarà la chiusura totale

Coronavirus Lombardia contagi ultime | L’Italia riparte con la Fase 2 del Coronavirus. Il Premier italiano Giuseppe Conte ha dato l’ok per la riapertura di tante attività e soprattutto degli spostamenti di Regione in Regione. Intanto, le prossime settimane saranno quelle decisive per l’evolversi dell’emergenza Covid 19 nel nostro paese. In particolare per le Regioni del Nord. Più della metà dei contagi in Italia infatti vengono dal Nord Italia. Intanto, la Regione Lombardia prova a ripartire. Arrivano le ultime notizie riguardo la possibile ricaduta. Se ci saranno 500 contagi quotidiani ci sarà la chiusura totale della Regione.

Coronavirus Lombardia, con 500 contagi quotidiani ci sarà la chiusura totale

E’ imposto a 500 il numero dei contagi che permetteranno di chiudere la Regione Lombardia ancora una volta. I prossimi giorni sono decisivi per il futuro della Lombardia, tutto dipenderà da come risponderà la popolazione. Bisognerà mantenere le giuste misure di sicurezza per evitare la diffusione del contagio e rischiare una ricaduta. L’Italia, infatti, non potrà permettersi moralmente ed economicamente una seconda ondata. Gli epidemiologi stanno studiando gli scenari possibili riguardo la curva di contagio e come potrà evolversi nel corso di questa Fase 2. Si spera di poter tornare alla vita normale anche in Lombardia il prima possibile, tutto dipenderà dai numeri dei prossimi giorni.


Continua a leggere