Genoa, Perin: “Sono favorevole alla ripresa, seguiamo l’esempio della Germania”

| 06/05/2020 23:00

Genoa Perin Serie A | Non ci sono date precise sulla ripresa della Serie A: ad oggi i calciatori possono tornare ad allenarsi, singolarmente, nei centri sportivi dopo aver effettuato i test clinici. Solo dal 18 maggio, stando alle indicazioni che arrivano dal Governo, le squadre potranno tornare ad allenarsi in gruppo se non ci saranno problemi relativi al Coronavirus.

Genoa, Perin: “Sono per la ripresa della Serie A”

Mattia Perin, portiere del Genoa, all’incontro “Locker Room – Fuga per la vittoria”, dedicato al calcio, all’Università Luiss di Roma, ha parlato della ripresa della Serie A e di come stanno affrontando il periodo i calciatori.

“Noi calciatori non abbiamo mai staccato la testa da quello che è il nostro lavoro. Ci siamo sempre allenati anche se con le difficoltà che si trovano lontano dal Centro Sportivo. I pareri sulla ripresa del campionato sono discordanti: c’è chi vuole ricominciare e chi no. Personalmente sono per la ripresa, a me il pallone manca tantissimo ma al primo posto c’è sempre la salute di tutti”.

Leggi anche – Coronavirus Juventus: Dybala è finalmente guarito

genoa perin

Perin: “Seguiamo l’esempio della Germania”

Il portiere del Grifone, poi, ha parlato dei tamponi che da lunedì le società stanno sottoponendo ai calciatori nei centri sportivi e del modello Germania.

“Se dovessimo riprendere è possibile che ci siano altri casi di positività. In quel caso sarà fondamentale riuscire a risolvere la situazione. Potremmo seguire l’esempio della Germania che su 1700 tamponi effettuati ha riscontrato 10 casi di positività. E’ importante il fattore responsabilità: il virus è qualcosa di più grande di noi. Si sta facendo di tutto per riportare in campo le squadre. Oggi sono ricominciate le visite mediche per chi è rimasto a Genova: io andrò lunedì”.


Continua a leggere