FIFA, sputo in campo: calciatori ammoniti, nuova regola in arrivo

| 28/04/2020 15:45

FIFA, il calcio cambia: vietato lo sputo in campo. Calciatori sanzionati

FIFA – Sputo in campo | Il calcio si prepara a vivere una fase in cui tutto verrà cambiato. Sì, perché al margine dell’emergenza e solo quando tutto sarà risolto, il calcio subirà un drastico cambiamento, anche in quelle che sono le vere e proprie regole da applicare nel corso delle partite tra i club. Sono arrivate delle dichiarazioni in merito alle norme, da parte del Presidente della Commissione Medica, Michael D’Hooghe, direttamente ai microfoni del Telegraph. Ha fatto chiarezza lo stesso uomo, in merito ai rischi che si vivranno, quando i calciatori torneranno in campo. Motivo per cui, il regolamento dello stesso sport, subirà dei netti cambiamenti, per diminuire i rischi dei contagi, attraverso le buone maniere.

FIFA, ammonito chi sputa in campo: arrivano le parole della Commissione Medica

fifa sputo campo

Sarà severamente vietato sputare in campo, abitudine solita dei calciatori. Se un calciatore verrà colto nel flagrante, anche dall’occhio delle telecamere, verrà sanzionato. In campo, il direttore di gara, andrà a sanzionare con un ammonizione il calciatore che ha violato, appunto, il regolamento. Le parole sono molto chiare: “Quella dello sputo in campo è, ahimè, una pratica molto diffusa e poco igienica. Quando torneremo in campo, toccherà evitare di ripetersi in quest’azione poco piacevole. Chi sputa, potrebbe essere ammonito. La saliva, come sappiamo, può essere una trasmissione di contagio molto diretta. Vogliamo evitarlo”. I calciatori, dunque, sono avvisati.

ammonizione sputo


Continua a leggere