Cinque sostituzioni: la FIFA pronta a rivoluzionare il calcio

| 27/04/2020 17:00

Cinque sostituzioni, la nuova proposta della FIFA: ecco come cambierà il calcio

Cinque sostituzioni – La proposta della FIFA | Il calcio va verso la ripresa, anche se le date non possono ovviamente essere ancora ufficializzate. E’ tra le idee delle diverse federazioni calcistiche, quella di andare a ripartire, con il calcio che, almeno per quel che riguarda l’Italia, potrebbe ripartire a giugno. Tra i programmi della FIFA c’è ovviamente l’intenzione di riprendere ed è la stessa federazione ad annunciare possibili cambiamenti, per quel che riguarda la stessa disciplina sportiva. Sì, una nuova regola per l’intero panorama mondiale calcistico, con l’inserimento delle cinque sostituzioni per le partite. Si potranno effettuare in tre momenti della partita. Potrebbe essere in vigore per la conclusione della stagione ed essere poi estesa anche ai prossimi campionati.

FIFA, il calcio cambia: la nuova proposta sulle sostituzioni che potrebbe essere accolta dall’IFAB

cinque sostituzioni fifa

L’epidemia legata al Coronavirus, che ha causato il lungo stop per le diverse manifestazioni sportive, potrebbe portare delle conseguenze anche al regolamento del mondo del calcio. Sì, perché l’IFAB (International Football Association Board) potrebbe decidere di confermare definitivamente quella che è la proposta della FIFA: introdurre, all’interno delle partite di calcio, la possibilità di operare cinque sostituzioni invece dei tre cambi consentiti, per favorire le prestazioni ad alti livelli degli stessi atleti. Il motivo è molto semplice e riguarda l’incredibile numero di partite che i diversi club dovranno affrontare nel giro di pochi giorni. Se dovesse essere dunque approvata la normativa, già da questa stagione – pronta a concludersi – e fino all’Europeo 2021, ci sarà la possibilità di introdurre i cinque cambi a partita.

cinque sostituzioni


Continua a leggere