Coronavirus: chi sono i congiunti? Ecco a chi si potrà fare visita dal 4 maggio

| 27/04/2020 10:30

Coronavirus, Fase-2: chi sono i congiunti?

Coronavirus Italia Fase 2 chi sono i congiunti? Conferenza Conte | Giuseppe Conte, Presidente del Consiglio, è intervenuto nella serata di ieri per parlare delle ultime notizie Coronavirus Covid 19. Il Premier italiano si è soffermato sulla Fase 2 che porterà tra le tante cose l’apertura di ristoranti e tanto altro. Intanto, Conte, ha spiegato anche le misure che adotterà l’Italia con la fase-2 dell’epidemia Coronavirus che inizierà il 4 maggio. Firmato il nuovo DPCM. Riguardo l’uscita e gli spostamenti da casa, il Premier ha spiegato che in più rispetto a prima sarà possibile soltanto visitare un parente o un congiunto. Ma chi potremmo vedere? A chi si potrà quindi fare visita dal 4 maggio? Andiamo a scoprirlo.

Clicca qui per il video della conferenza di Giuseppe Conte

conte 4 maggio

Chi sono i congiunti? A chi si potrà fare visita con la fase 2 Coronavirus?

“Per quanto riguarda gli spostamenti: saranno consentiti in più, rispetto ad oggi, soltanto gli spostamenti all’interno della stessa Regione, per visitare un parente o un congiunto“. Queste le parole di Giuseppe Conte.

Ma la definizione congiunti cosa rappresenta? Questa la spiegazione della parola congiunti. Per prossimi congiunti s’intendono gli ascendenti, i discendenti, il coniuge, la parte di un’unione civile tra persone dello stesso sesso, i fratelli, le sorelle, gli affini nello stesso grado, gli zii e i nipoti.

I fidanzati sono congiunti?

I fidanzati sono congiunti? Chi sono per la legge italiana i congiunti? I fidanzati fanno parte dei congiunti? si tratta di una questione molto particolare e complessa, ma no. I fidanzati non fanno parte dei congiunti. I fidanzati non sono congiunti, l’amore nella Fase 2 sarà ancora vietato.

Bisognerà aspettare ancora un po’ per tornare alla vita normale. Intanto, bisogna soffermarsi sulle parole del Premier Giuseppe Conte che ha chiuso così: Se volete bene all’Italia, state a casa“.

conte coronavirus italia


Continua a leggere