Calciomercato Juve, Paulo Sousa: “Sogno di diventare allenatore del club”

| 18/04/2020 11:45

Paulo Sousa, ex giocatore bianconero, ha espresso il desiderio di diventare allenatore della Juve. Il tecnico precisa che vorrebbe arrivarci per meriti sportivi e non per le amicizie con la dirigenza.

Il sogno di Sousa: “Allenatore della Juve? Si, ma devo meritarmelo”

Sousa, attuale allenatore del Bordeaux, ha rilasciato un’intervista a Tuttosport nella quale ha rivelato il suo sogno: “Vorrei diventare allenatore della Juventus. Sono una squadra di campioni. Non vorrei mai sedermi su quella panchina solo per l’amicizia che ho con Andrea Agnelli, vorrei meritarmela“. Il tecnico portoghese ha anche detto la sua sulla scelta della società di puntare su Sarri: “Sono stati coraggiosi, è un eccellente allenatore: un vincente. Personalmente, affrontarlo stimola molto“.

milan paulo sousa

Sousa: “L’ultima Champions è stata vinta con un portoghese”

Paulo crede che Ronaldo e la Juve siano fatti l’uno per l’altro: “Quando l’hanno preso ho subito pensato che la società e il calciatore hanno la stessa mentalità, stessa cultura del lavoro, e gli stessi obiettivi: vincere. CR7 ha una forza interiore che lo spinge a migliorarsi sempre – continuano gli elogi – E’ un matrimonio perfetto con i bianconeri. Poi è portoghese! E ad Agnelli dissi che l’ultima Champions l’ha vinta con me, quindi serviva un giocatore portoghese. Speriamo che basti!“. Sousa sembra legato a bei ricordi con la sua Vecchia Signora, e chissà che un giorno non possa davvero sedersi sulla panchina dello Juventus Stadium.

Paulo Sousa sogna di diventare allenatore della Juve


Continua a leggere