Calciomercato Inter: è sfida alla Juventus per Castrovilli, Tonali e Chiesa

ULTIMO AGGIORNAMENTO 7:30

Zhang, Marotta e Conte sono al lavoro per l’Inter che verrà: la certezze è che dovrà continuare ad essere grintosa ed italiana. Per questo si punterà sui giovani talenti del Belpaese, apprezzati in particolar modo anche dalla Juventus.

Calcio mercato Inter, come Barella e Sensi

Le ultime in casa nerazzurra sono riferite dalla Gazzetta dello Sport. I colpi Barella e Sensi hanno dato una svolta alla squadra quest’anno. Soprattutto per quanto riguarda il primo, c’è sicurezza sul suo futuro tanto da farne un modello: dopo un iniziale ambientamento, è diventato via via fondamentale, rendendosi utile anche in zona gol.

Discorso diverso per l’ex Sassuolo: dal punto di vista strettamente tecnico il suo apporto è stato anche più incisivo, ma restano i dubbi sulla sua tenuta fisica e l’arrivo di un certo Eriksen obbliga a delle riflessioni. Tenendo presente anche una frase di Antonio Conte, pronunciata dopo la sciagurata rimonta subita dal Borussia Dortmund (“In questo gruppo nessuno ha vinto niente, devo chiedere qualcosa a chi viene da Sassuolo o Cagliari?”). Stando a queste parole, almeno uno dei due gioiellini partirà e l’indiziato principale è Sensi, non ancora riscattato dagli emiliani.

Inter infortunio Barella

Ultime mercato Inter: occhi su Castrovilli, Tonali e Chiesa

Spazio quindi al mercato. Piace Castrovilli, base d’asta con la Juventus di 40 milioni di euro. Antonio Conte ha dato l’ok, la coppia Ausilio-Marotta è al lavoro per minare i piani di rinnovo di Rocco Commisso. Stesso progetto che la Viola potrebbe attuare con Chiesa, portandolo sino al 2025 e tenendo lontani Inter e Juve. Il duello con i bianconeri c’è e ci sarà anche per Tonali: al momento l’opzione Torino è più avanti, ma la Milano nerazzurra non vuole lasciar libera la strada.

Fiorentina infortunio Castrovilli