Coronavirus, Boris Johnson positivo al test. Il Primo Ministro inglese: “Lavorerò da casa e vinceremo”

| 27/03/2020 14:00

Coronavirus, Boris Johnson positivo | L’Inghilterra aveva inizialmente sottovalutato l’emergenza derivante dal Coronavirus, oggi non può più farlo. Dopo la positività del Principe Carlo, oggi anche il Primo Ministro Inglese ha contratto il COVID-19.

boris johnson

Coronavirus, Boris Johnson positivo al test

Leggi anche – Italiano morto in Inghilterra: aveva 19 anni

Pochi minuti fa lo stesso Primo Ministro Inglese ha confermato di essere risultato positivo al Coronavirus dopo aver effettuato il test. Con un videomessaggio sui social, Boris Johnson, ha informato tutto Regno Unito della positività e ha chiesto al popoli britannico di restare a casa per sconfiggere il Coronavirus.

“Nelle ultime 24 ore ho sviluppato sintomi lievi e risultati positivi per il coronavirus. Ora mi sto autoisolando, ma continuerò a guidare la risposta del governo tramite videoconferenza mentre combattiamo questo virus. Insieme lo batteremo”.

Notizie Inghilterra, Johnson: la nota del Governo

“Dopo aver riscontrato sintomi lievi ieri, il primo ministro è stato testato per il coronavirus su consiglio personale del capo medico inglese, il Prof. Chris Whitty. Il test è stato eseguito al numero 10 dal personale del SSN e il risultato del test è stato positivo. In linea con la guida, il primo ministro si è auto-isolato in Downing Street“.


Continua a leggere