Calciomercato Juventus, CR7 resta almeno fino al 2022: le voci dal Portogallo

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:30

Calciomercato Juventus, Cristiano Ronaldo bianconero fino al 2022: poi deciderà se continuare o fermarsi

Calciomercato Juventus – Cristiano Ronaldo | Il campione della Juve è attualmente fermo in Portogallo, in questo momento di stop totale per i diversi Paesi, finiti in quarantena. Si allunga il periodo della sua lontananza in Italia perché al momento resta a Medeira, in attesa di conoscere gli sviluppi sulle manifestazioni sportive. Proprio dalla penisola iberica ha parlato la giornalista portoghese, Claudia Garcia e lo ha fatto ai microfoni di Calciomercato.it, parlando della situazione che lega Cristiano Ronaldo all’Italia ancora fino al 2022. Sì, perché sono queste le ipotesi che rimbalzano dalla Spagna: permanenza per altri due anni.

Queste le parole della collega portoghese:Io credo che Cristian Ronaldo rimarrà ancora alla Juventus, almeno fino al 2022. Un eventuale rinnovo verrà valutato solo nell’ultimo anno di contratto, perché ad un giocatore di 35 anni non vai a proporre un prolungamento in questo momento. La Juventus, secondo me, potrebbe aprire le trattative quando arriverà il 2021 o all’inizio del 2022. Potrebbe rinnovare per uno o due anni, altrimenti si accorderanno con un contratto che vede un anno con opzione per il secondo”.

Ultime Juventus, Cristiano Ronaldo potrebbe chiudere in Italia la sua carriera

Juventus Cristiano Ronaldo

La giornalista Claudia Garcia continua a parlare del suo connazionale, Cristiano Ronaldo. L’idea della portoghese è molto chiara: CR7 rispetterà il proprio contratto e resterà fino al margine dello stesso. Poi, c’è un’ulteriore considerazione: “Anche se lui volesse andare da qualche altra parte, c’è da tener conto che non ci sono club pronti a mettere sul tavolo 50 o 60 milioni di euro per il suo cartellino. Non dimentichiamo inoltre anche l’ingaggio di circa 30 milioni a stagione. In Europa non esistono alternative al di fuori della Juventus. Resterà a Torino, dove cercherà di convincere il suo club a rinnovargli ancora il contratto, altrimenti prenderà le proprie decisioni alla fine del contratto”.

cristiano ronaldo