Notizie Milan, Suso al veleno: “Si cambia in continuazione, impossibile costruire”

| 21/03/2020 15:00

Notizie Milan, Suso al veleno | La stagione di Suso al Milan è stata caratterizzata da tanti momenti di difficoltà e da poco entusiasmo. Dai fischi dei tifosi per le prestazioni negative alle 17 presenze con un solo gol e due assist, a dispetto delle sue qualità. Il Milan ha deciso, a gennaio, di cederlo al Siviglia e puntare su altri profili.

Milan Suso

Notizie Milan, Suso al veleno: “Impossibile costruire lì”

Al Siviglia è cominciata meglio l’avventura, con 8 presenze, un gol e un assist che hanno permesso una rinascita. Ai microfoni di AS ha parlato del suo periodo in rossonero e delle difficoltà del Milan, rifilando qualche dichiarazione al veleno verso il suo vecchio club.

Sono stato a Milano con tre presidenti, diversi allenatori e tantissimi giocatori. E’ difficile costruire qualcosa di solido e duraturo se ogni anno è completamente diverso da quello precedente. Così non si riesce a trovare continuità”.

calciomercato milan suso

Suso al Siviglia, riscatto certo

Il futuro di Suso, dunque, sarà ancora al Siviglia per tanti anni. La cessione in Spagna è avvenuta in prestito con diritto di riscatto che diventerà obbligo a determinate condizioni che sono facilmenta raggiungibili. Dopo 5 stagoni al Milan e una breve parentesi al Liverpool, è tornato in patria dopo l’annata con l’Almeria. Cercherà, con il Siviglia, di riprendersi anche la convocazione con la Spagna di Luis Enrique.


Continua a leggere