Coronavirus, UEFA: comunicate le date di Champions ed Europa League

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:00

UEFA: il comunicato riguardo l’emergenza Coronavirus

Emergenza Coronavirus calcio Uefa Champions League Europa League| La UEFA ha deciso di spostare EURO 2020 al prossimo anno, ma il nome non cambierà. Niente Euro2021, resterà Euro2020 la competizione europea tra Nazionali. Oggi l’incontro per lavorare duramente e ridurre al minimo l’impatto economico riguardo il lungo stop che il mondo del calcio sta affrontando a causa del letale virus che coinvolge il mondo intero. In particolare, la UEFA vorrà dare un contributo a quella Federazioni affiliate (55) delle quali molte si basano sui finanziamenti dell’Europeo che si sarebbe dovuto giocare quest’estate.

“La UEFA lavorerà duramente per ridurre al minimo l’impatto sulle sue 55 federazioni affiliate. Le partite già rinviate verranno riprogrammate e faremo tutti gli sforzi possibili per garantire che saranno giocate tutte nei giusti tempi per non incidere troppo economicamente sui singoli club”.

UEFA, aggiornamenti su Champions ed Europa League

Champions League ed Europa League: cambiano le date delle finali

Intanto, la UEFA, ha voluto dire la sua anche riguardo alla Champions League ed Europa League. Entrambe le competizioni sono in corso e vedranno giocare le finali a Istanbul per la Champions e Danzica per l’Europa League. Ci sono le date per quanto riguarda le finali:

“L’obiettivo comune è quello di completare tutte le competizioni europee e nazionali per club entro la fine dell’attuale stagione sportiva (30 giugno 2020, ndr). Pronti a nuovi scenari, la salute pubblica è in prima linea”.