Emergenza Coronavirus, la Roma dona tre ventilatori polmonari allo Spallanzani

| 20/03/2020 22:30

Emergenza Coronavirus, Roma: donazione allo Spallanzani | Non si fermano le donazioni delle società e degli sportivi agli Ospedali italiani per combattere contro la diffusione del COVID-19. La Roma ha annunciato un’importantissima iniziativa per l’Ospedale Spallanzani, in prima fila contro la lotta all’emergenza Coronavirus.

Emergenza Coronavirus, la Roma dona tre ventilatori polmonari

Tre ventilatori polmonari, otto letti per la terapia intensiva e la maglia di Nicolò Zaniolo all’asta. E’ quello che nelle ultime ore la Roma ha deciso di donare all’Ospedale Spallanzani per contrastare l’emergenza Coronavirus. La società giallorossa ha emanato una nota ufficiale con cui annuncia l’iniziativa di beneficenza dopo che i calciatori e lo staff tecnico hanno deciso di donare un giorno del loro stipendio alla raccolta fondi avviata la scorsa settimana dalla Società su GoFundMe. La somma messa a diposizione dalla squadra (200.000 euro) ha portato la campagna a superare i 460.000 euro, a pochi passi dall’obiettivo iniziale di 500.000.

Notizie Roma, all’asta la maglia di Zaniolo: ricavato allo Spallanzani

Attraverso il proprio sito ufficiale, la Roma ha annunciato la messa all’asta di una maglia autografata di Nicolò Zaniolo, il cui ricavato andrà all’Ospedale Spallanzani.

“Insieriamo alle aste già in corso una maglia autografata di Zaniolo. Nicolò aggiungerà una dedica personalizzata per chi se la sarà aggiudicata. La maglia è quella da trasferta versione Vapor con la patch di miglior giovane della Serie A sul petto. Tutto il ricavato dell’asta sarà devoluto all’ospedale Lazzaro Spallanzani, in prima linea nella lotta al COVID-19“.


Continua a leggere