Emergenza Coronavirus, Calabria: “Cutrone non è stato per niente bene”

| 17/03/2020 16:30

Emergenza Coronavirus, Calabria delle condizioni di Cutrone | Il Coronavirus ha colpito anche alcuni calciatori in Serie A. Dopo il primo caso certificato di Daniele Rugani, anche la Fiorentina ha scoperto che alcuni calciatori avevano contratto il COVID-19 poche settimane fa. Tra questi Dusan Vlahovic, German Pezzella e Patrick Cutrone che non hanno accusato particolari problemi e pian piano stanno risolvendo la situazione.

coronavirus calabria cutrone

Emergenza Coronavirus, Calabria: “Cutrone è stato male”

Davide Calabria, terzino destro del Milan, ha parlato delle condizioni di Patrick Cutrone, suo ex compagno di squadra e suo amico dopo la positività al Coronavirus. Ecco le sue dichiarazioni ai microfoni di Sky Sport.

Ha avuto febbre alta per qualche giorno e non è stato per niente bene ma ha trascorso tutto come una influenza, senza accusare problemi respiratori“.

Coronavirus, Calabria sugli allenamenti con il Milan

Il difensore del Milan ha parlato anche degli allenamenti che il club rossonero ha assegnato ai propri calciatori impossibilitati a recarsi a Milanello a causa dell’emergenza Coronavirus.

Eravamo tutti concordi nel fermarci. Tutti abbiamo una famiglia ed eravamo spaventati. Cerchiamo di allenarci per quel poco che si può fare. La scheda che ci ha consegnato il Milan prevede bicicletta e un po’ di parte alta al corpo libero. Vado un po’ in giro in bici, con le dovute precauzioni e cerco di allenarmi per quanto dovuto”.


Continua a leggere