Emergenza Coronavirus, EURO 2020 a dicembre: campionati in estate

| 14/03/2020 21:00

Emergenza Coronavirus, Euro 2020 a dicembre | L’emergenza Coronavirus ha portato allo slittamento di tutti i campionati europei e certamente anche quello di Euro 2020. In attesa della decisione ufficiale della UEFA, attesa per martedì, dall’Ighilterra arrivano le prime indiscrezioni di un anticipo di Qatar 2022.

emergenza coronavirus euro 2020

Emergenza Coronavirus: Euro 2020 a dicembre

Stando a quanto riferisce il Telegraph, i campionati potrebbero essere tutti conclusi in estate con lo spostamento di Euro 2020. Martedì la UEFA deciderà se spostare Euro 2020 di qualche mese o addirittura all’estate 2021. Secondo il quotidiano inglese, un possibile scenario vedrebbe i campionati terminare quest’estate, con lo spostamento di Euro 2020 a dicembre. Ciò anticiperebbe quello che accadrà nella stagione 2022/23, quando a dicembre si disputeranno i Mondiali di Qatar 2022. I campionati si bloccheranno per qualche mese per poi riprendere al termine dei Mondiali e terminare in estate.

Serie A: ripresa per il 2 maggio

La Serie A è ferma da qualche settimana in attesa della fine dell’emergenza coronavirus. Il campionato si è bloccato alla 26esima giornata ma con ogni probabilità terminerà prima dell’estate. Stando a quanto riferisce repubblica.it,il campionato di serie Serie A dovrebbe riprendere sabato 2 maggio, forse a porte chiuse, e concludersi il 30 giugno. I dirigenti delle varie leghe del campionato italiano si riuniranno il 23 marzo per trovare la soluzione al rifacimento dei calendari.


Continua a leggere