Coronavirus, LIGA a porte chiuse per due settimane: è ufficiale

| 10/03/2020 13:30

UFFICIALE: LIGA a porte chiuse per coronavirus | La notizia era nell’aria e da pochi minuti è anche ufficiale. La LIGA Santander sarà disputata a porte chiuse per le prossime due settimane per l’emergenza coronavirus che si sta espandendo anche in Spagna.

liga coronavirus

Coronavirus, LIGA a porte chiuse: è ufficiale

La Liga ha basato la sua decisione sui rapporti forniti dal Ministero della Salute e dai diversi consigli regionali, che vogliono evitare a tutti i costi la celebrazione di eventi in cui si riunisce una grande massa sociale. La Federazione ora sta lavorando al rifacimento dei calendari in modo che possa terminare senza sospensioni come avvenuto già in Italia. In caso di sospensione della LIGA dovuta all’emergenza coronavirus, le partite saranno recuperate al posto delle gare della Nazionale.

liga porte chiuse coronavirus

LIGA a porte chiuse: il comunicato

Madrid, 10 marzo 2020

Secondo le informazioni del Consiglio Sportivo Superiore (CSD), le partite di LaLiga Santander e LaLiga SmartBank saranno giocate a porte chiuse, da oggi e per almeno le prossime due settimane.
LaLiga continuerà a rimanere in contatto permanente con il Ministero della Salute e il CSD per soddisfare le sue raccomandazioni e/o decisioni, mettendo al primo posto la salute di tifosi, giocatori, impiegati del club, giornalisti, ecc. prima della crisi sanitaria di COVID-19.
Per settimane LaLiga ha lavorato su piani alternativi in coordinamento con UEFA nel caso in cui le autorità sanitarie decreteranno la sospensione di qualsiasi partita“.


Continua a leggere